Frittelline di gianchetti, una leccornia a base di pesce della cucina casteddaia più antica

Frittelline di gianchetti (o bianchetti), una leccornia a base di pesce della cucina casteddaia più antica. Cagliari città di mare, ecco un altro piatto semplice da preparare, la fritturina di avannotti, ottimo come antipasto. Ingredienti: 400 grammi di bianchetti, 100 grammi di farina, 150

La ricetta Vistanet di oggi: su Mazzamurru a sa casteddaia, un piatto povero ma ricchissimo di sapore

La ricetta Vistanet di oggi: su Mazzamurru a sa casteddaia, un piatto povero ma ricchissimo di sapore. La cucina sarda è una cucina povera, non ci stancheremo mai di ripeterlo. In questo contesto si inserisce perfettamente Su Mazzamurru a sa casteddaia,

Tartufi, che passione: nasce l’Associazione dei Tartufai della Sardegna

Se diciamo tartufi pensiamo subito a realtà come il Piemonte con la sua Alba, oppure Umbria e Marche con Norcia e Acqualagna. Ciò che molti non sanno è che i tartufi crescono anche in Sardegna. A febbraio è nata l’Associazione

La Carapigna, l’antenato del sorbetto, il prelibato gelato artigianale che ancora viene prodotto nel Campidano

La Carapigna, l’antenato del sorbetto in un testo dell’esperto e docente di gastronomia sarda Giovanni Fancello. Si tratta di un prodotto tradizionale dalle antiche origini, tipico delle zone interne della Sardegna, in particolare Aritzo. Si presenta come un un sorbetto

Gambero Rosso pubblica una miniguida gastronomica alla città di Cagliari

La famosa rivista specializzata in gastronomia e ristorazione ha fatto tappa a Cagliari. Tra le caratteristiche che contraddistinguono la città dei “capperi” non poteva mancare la sua cucina, le sue tradizioni gastronomiche e i sapori delle sue specialità, preparati direttamente

La ricetta di Capodanno dello chef: “Sa Minestr’e Merca e il Gambero Rosso”
Tags:

La ricetta di Capodanno dello chef: “Sa Minestr’e Merca e il Gambero Rosso”

La ricetta di Capodanno dello chef: “Sa Minestr’e Merca e il Gambero Rosso”. Sia che l’intenzione sia quella di festeggiare fuori casa o all’interno delle proprie mura domestiche, di sicuro il menù per aspettare il nuovo anno sarà per tutti

Giancarlo Deidda, Corsaro al Mare di Cagliari dal 1963

Il Corriere della Sera gli ha dedicato 2 pagine intere in cui ha decantato la prelibatezza delle pietanze servite, il modus operandi e la rigorosità nella scelta delle materie prime. Signori e signore questo è il Corsaro al Mare di

Enogastronomia: I sarti del Gusto a Cagliari: la cucina su misura

  Il locale è stato inaugurato nel  Novembre 2015, dopo un’attenta ristrutturazione. L’idea è nata da Gianluca Fanni e Riccardo Massaiu amici e soci, legati dalla passione per il cibo e per il vino e da quello che loro definiscono

Ricette cagliaritane. Baccalà alla schiscionera, il piatto per la vigilia di Natale

È uno dei piatti più comuni e popolari della tradizione cagliaritana e affonda le sua radici nel Villaggio dei Pescatori di Giorgino, rione ubicato tra Cagliari e Capoterra. Si tratta del baccalà alla “schiscionera”, pietanza servita per lo più durante

Alla Corte di Luigi Pomata, per assaggiare il tonno più buono del mondo

Da tre generazioni un amore per la cucina che ha il suo pezzo forte nel generoso pesce. Famoso, imitato, decantato come un eroe d’altri tempi da amanti ed esperti delle delizie del palato. E’ Luigi Pomata: l’uomo che ha fatto