Beta-talassemia e gravidanza. Lo studio di Luisa Anedda vince il Premio Marini dell’Università di Cagliari

Beta-talassemia e gravidanza. Lo studio di Luisa Anedda vince il Premio Marini dell’Università di Cagliari

Qualche giorno fa le è stato assegnato il Premio di Laurea “Alessandra e Valentina Marini”, durante la cerimonia di consegna avvenuta presso la sala consiglio del Palazzo dell’Università di Cagliari. Il riconoscimento alla dottoressa Luisa Anedda per la tesi discussa alla Facoltà di Medicina e Chirurgia su “Valutazione del rischio teratogeno dei ferrochelanti nella beta-talassemia: un’esperienza monocentrica”. Abbiamo avuto il piacere di intervistare la dottoressa Anedda, attualmente iscritta alla Scuola di Specializzazione in Pediatria a Cagliari.

Cenare all’Osteria La Torre del Chia Laguna: un viaggio sensoriale e artistico con lo chef Christian Krawczyk