Cagliari e le vite di quartiere. A Sant’Eusebio la socializzazione riparte dall’arte e dal volontariato

Cagliari e le vite di quartiere. A Sant’Eusebio la socializzazione riparte dall’arte e dal volontariato
biblioteca Sant’Eusebio

Tutto è iniziato con i libri. Nel 2004 , grazie all’idea di don Cadoni, parroco di Sant’Eusebio, che decise di aprire, nell’oratorio quasi dismesso del quartiere cagliaritano ai piedi del colle di San Michele, una biblioteca. E il quartiere ha

roberto sacchetti - programmatore wordpress