Coronavirus e teatri chiusi. “Ancora una volta il sacrificio della cultura”: la parola agli operatori dello spettacolo ogliastrini

Coronavirus e teatri chiusi. “Ancora una volta il sacrificio della cultura”: la parola agli operatori dello spettacolo ogliastrini
Silvia Cattoi, Antonio Ghironi, Susanna Mameli

Ne parliamo oggi con chi della cultura ha fatto un mestiere e che, ancora una volta, si trova a fare i conti con un provvedimento che, dati alla mano, pare ingiusto. Anche perchè i "luoghi" della cultura in questi mesi si sono rivelati tra i più sicuri. La parola a Silvia Cattoi, Antonio Ghironi e Susanna Mameli, da tanti anni alla guida di compagnie teatrali e associazioni culturali. 

Per segnalare notizie, Contatta la redazione!