La Cagliari che non c’è più: i monumenti della città trasformati per le visite di Mussolini

La Cagliari che non c’è più: i monumenti della città trasformati per le visite di Mussolini

Benito Mussolini, capo del Fascismo, visitò Cagliari e la Sardegna più volte durante il Ventennio. In occasione di quelle visite la città si preparò e alcuni dei monumenti simbolo furono incorniciati con scritte propagandistiche e inneggianti, di sicuro effetto per quel periodo.

Lo sapevate? La parola “nuraghe” potrebbe avere un’origine preindoeuropea



Antonio Maccioni riprende le ricostruzioni dell’etimologia del termine ricavate da molti studiosi nel corso del tempo, basandosi sugli studi di Giovanni Lilliu, di Giovanni Ugas e di Massimo Pittau.