«Aiutateci a trovare un terreno per i cani», il rifugio Mimì&Gogò costretto a traslocare

«Aiutateci a trovare un terreno per i cani», il rifugio Mimì&Gogò costretto a traslocare

Il rifugio sorge in un'area ad alto rischio idrogeologico: tutti i cani dovranno essere trasferiti. Dove? Ancora non si sa. La disperazione delle volontarie

Nonno Ciro è rimasto solo: la sua inseparabile amica è morta e lui passa le giornate ad aspettarla, rifiutando il cibo



Vi avevamo raccontato la storia di nonno Ciro, una vita al rifugio insieme alla sua amica inseparabile Clarabella. Ora lei è morta e l'anziano Ciro non se ne fa una ragione. Trascorre le sue giornate davanti al cancello ad aspettarla e, dopo ore, fa tristemente ritorno nella sua cuccia. Ha iniziato a rifiutare il cibo e le attenzioni delle volontarie che chiedono aiuto per un'adozione del cuore

Per segnalare notizie, Contatta la redazione!