La ricetta Vistanet di oggi: Ghisadu, spezzatino di bue rosso del Montiferru, piatto sardo per chi ama la carne

La ricetta Vistanet di oggi: Ghisadu, spezzatino di bue rosso del Montiferru, piatto sardo per chi ama la carne

Il nome è di origine catalana (guisado), in Spagna ancora oggi è possibile assaggiarne di simili, condirci la pasta però è una usanza tutta sarda. La versione isolana di questo spezzatino di carne, aromatico e saporito, infatti, vede protagonisti anche i tipici gnocchetti sardi ma lo spezzatino si può mangiare anche senza.

La ricetta Vistanet di oggi: maialetto arrosto, il piatto sardo più famoso nel Mondo



La cottura alla brace, con fuoco lento, è di circa 2 ore e mezzo (al forno poco meno di due ore, dopo averlo girato, salato, e rigirato, a 180/200 gradi, la cotenna deve avere un colore bruno-dorato (per capire se è cotto potete fare la prova dell'orecchio: se tirata si stacca facilmente, il maialetto è pronto). La cotenna deve essere croccante, la carne morbida. A cottura ultimata, sfilatelo dallo spiedo e lasciatelo riposare sul mirto, affinché si insaporisca prima di servirlo. Portatelo in tavola accompagnandolo con un Nepente di Oliena Riserva.

Per segnalare notizie, Contatta la redazione!