Chef Salvatore Ticca e la sua cucina nel cuore di Parigi

Chef Salvatore Ticca e la sua cucina nel cuore di Parigi

«Al Gallo Blu il piatto che va per la maggiore è la pizza che fa il mio socio Gian Carlo e poi tutti i piatti di pasta fresca prodotti in casa da noi . E allo Shardana sicuramente i culurgiones». Rientrare in Sardegna? «Ci penso sempre più spesso.

Change privacy settings