Fumata bianca per l’Emodinamica di Lanusei. Si ferma dopo 40 giorni lo sciopero dei cardiopatici. Doneddu: “Resta presidio”

Fumata bianca per l’Emodinamica di Lanusei. Si ferma dopo 40 giorni lo sciopero dei cardiopatici. Doneddu: “Resta presidio”

Lo sciopero, al quale aveva preso parte anche Giorgina Secci, presidente della Pavs di Urzulei, è stato sospeso ma il presidio all'ospedale Nostra Signora della Mercede di Lanusei resterà finché una delibera dell'assessorato certificherà l'operatività del reparto di emodinamica.