La ricetta Vistanet di oggi: cartoccio di pesce al forno, un piatto sano e prelibato

La ricetta Vistanet di oggi: cartoccio di pesce al forno, un piatto sano e prelibato

La ricetta Vistanet di oggi: cartoccio di pesce al forno, un piatto facile e prelibato.

Tanti ingredienti per una pietanza comunque semplice da preparare e che vi farà fare una bellissima figura con i vostri ospiti. Servono ovviamente pesce freschissimo e prodotti di qualità per il trito di base.

Per quattro persone comprate due belle fette di pesce spada fresco, un kg di cozze, mezzo di arselle, otto gamberoni di prima scelta, quattro triglie di scoglio, e un bel calamaro. Per il trito occorrono: una cipolla fresca, basilico abbondante, pomodorini datterini (o anche ciliegini), olio extravergine d’oliva, uno spicchio d’aglio, un pomodoro secco.

Dopo averle fatte spurgare, fate aprire a fuoco lento le arselle, poi le cozze, quindi tagliate a pezzi le fette di pesce spada, pulite le triglie, pulite, sfilettate e tagliate ad anelli i calamari, fate a pezzi i tentacoli e tagliate le antenne ai gamberoni. Poi preparate il trito: tagliate i pomodorini, finemente aglio e cipolla e sminuzzate con le mani il basilico. Rovesciate il tutto in un recipiente di ceramica, salate e irrorate con olio extravergine d’oliva, un’idea di pepe e mescolate. Tagliate quattro fogli di alluminio per il forno e quattro fogli di carta forno da inserire dentro: in ognuno di questi sistemate i pezzi di pesce e calamari, con le cozze e le arselle (lasciate solo qualche valva, le altre eliminatele) conditi. Quindi inserite in ogni cartoccio una triglia e un gamberone. Chiudete i cartocci, metteteli in forno a 210 gradi per 40 minuti. Poi serviteli con una bottiglia di Vermentino di Gallura fresco. Buon appetito.

Ingredienti:

due fette di pesce spada fresco

un kg di cozze

mezzo kg di arselle

otto gamberoni di prima scelta

quattro triglie di scoglio

un calamaro

una cipolla fresca

basilico abbondante

pomodorini datterini (o anche ciliegini)

olio extravergine d’oliva

uno spicchio d’aglio

un pomodoro secco

sale

pepe