Aisha: un’altra vittima dell’indifferenza e della bestialità umana. Recuperata a Barumini

Aisha: un’altra vittima dell’indifferenza e della bestialità umana. Recuperata a Barumini

Cordino al collo, occhi che parlano di sofferenza, fame e solitudine: la poverina è stata recuperata ieri a Barumini, in aperta campagna. Ora si trova al sicuro in provincia di Cagliari. Dopo i cani salvati dall'ovile-lager di Gesturi, ecco un'altra vittima dell'indifferenza umana

roberto sacchetti - programmatore wordpress