La ricetta Vistanet di oggi: fregula con salsiccia, specialità sarda semplice e saporita

La ricetta Vistanet di oggi: fregula con salsiccia, specialità sarda semplice e saporita

La ricetta Vistanet di oggi: fregula con salsiccia, piatto classico sardo facile e saporito.

La fregula piccola è più adatta per il brodo, mentre la fregula più grossa è adatta a essere cucinata con la salsiccia o con le arselle. In questo caso utilizziamo una fregula media, che si può comprare in un market, oppure realizzare a casa, un procedimento semplice ma che richiede tempo.

La fregula si ottiene infatti lavorando la semola con la punta delle dita, aggiungendo un poco alla volta acqua aromatizzata con zafferano fino a creare delle piccole palline. Dopo averle fatte asciugare tutta la notte su un canovaccio, le palline poi vengono tostate in forno a 150 °C per 15 minuti. Se utilizzate la fregula già pronta, questo primo con salsiccia diventa un piatto molto semplice e veloce da realizzare, la procedura è la stessa utilizzata per preparare il risotto.

Ingredienti:

per quattro persone servono 320 grammi di fregula, 150 grammi di salsiccia, mezza cipolla, mezzo litro di brodo vegetale, olio extravergine d’oliva, due spicchi d’aglio e prezzemolo.

Preparazione:

tritate la cipolla e l’aglio e fateli rosolare con l’olio. Sgranate la salsiccia ed eliminate il budello. Versate la fregula e fatela tostare per qualche minuto. Allungate con brodo bollente e proseguite la cottura per venti minuti circa mescolando di tanto in tanto. Quando necessario aggiungete altro brodo. Il sugo deve risultare una crema. Spegnete, mescolate e fate riposare qualche minuto. Versate le foglie di prezzemolo fresco tritate e servite con un bel bicchiere di Cannonau rosso.

 

roberto sacchetti - programmatore wordpress