Accadde oggi. 30 luglio 1997: muore il cagliaritano Giuseppe Anedda, il “Paganini del mandolino”

Accadde oggi. 30 luglio 1997: muore il cagliaritano Giuseppe Anedda, il “Paganini del mandolino”
Foto di Emanuele Buzi

Nel 1965, durante l'esecuzione romana di un balletto di Igor Stravinskij, una voce si alzò dalla platea: "Bravo Mandolino!". Si trattava dello stesso Stravinskij, che volle a ogni costo stringere la mano al cagliaritano, in quel momento impegnato con l'orchestra sinfonica della RAI.

Accadde oggi: 29 maggio 1985, la tragedia dell’Heysel, muoiono 39 persone, 4 sono sarde



Il 29 maggio 1985 Juventus e Liverpool si affrontarono nell’arena dell’Heysel di Bruxelles, in una partita che sarebbe rimasta fra le pagine più nere della storia del calcio. In palio la Coppa dei Campioni, il più prestigioso dei trofei internazionali. Circa un’ora prima dell’inizio della partita, un gruppo di tifosi inglesi iniziò a pressare le barriere messe a separazione fra i settori, e nella ressa che si venne a creare 39 spettatori morirono schiacciati. Fra loro due cagliaritani, padre e figlio e due sardi emigrati in Belgio e Piemonte.