L’assassino della prostituta uccisa a Modena è un sardo: l’ha prima uccisa e poi buttata sotto a un treno

L’assassino della prostituta uccisa a Modena è un sardo: l’ha prima uccisa e poi buttata sotto a un treno
Foto da La Gazzetta di Modena

I sospetti di un delitto camuffato, da suicidio o incidente sui binari, sono diventati certezza con gli esami dell’autopsia sul cadavere di Arietta Mata, la giovane prostituta di 24 anni trovata morta sui binari domenica mattina. Ad uccidere la ragazza, come

La nota criminologa Roberta Bruzzone a lavoro sul caso di Francesca Deidda: oggi la perizia sui suoi resti



Criminologa investigativa, psicologa forense, esperta di analisi della scena del crimine: Roberta Bruzzone si occuperà "con l’avvocato Gianfranco Piscitelli al fianco del fratello di Francesca", del caso della donna, i cui resti sono stati trovati ieri in un borsone.