Lo sapevate? Le lotte tra gladiatori furono abolite nel 404 d.C. dopo l’uccisione di un monaco

Lo sapevate? Le lotte tra gladiatori furono abolite nel 404 d.C. dopo l’uccisione di un monaco

L’attività gladiatoria venne abolita nel 404 da Onorio I. Gia l’imperatore Costantino fece il possibile per porre fine alle barbarie del Colosseo, tuttavia fu solo nel 404 che gli spettacoli terminarono del tutto. Le battaglie furono abolite a seguito di un incidente in cui rimase ucciso il monaco greco Almacchio (o Telemaco), sceso nell’Arena per protestare contro tali abominevoli supplizi. Ma chi erano realmente i gladiatori, che cosa accadeva realmente nel Colosseo a Roma e negli altri anfiteatri dell'Impero romano e perché si arrivò all'abolizione di questi spettacoli dopo tante morti?

Lo sapevate? Quante torri medievali esistono ancora a Roma?



Roma nel Medioevo non era così grande; era notevolmente più piccola anche della città del periodo imperiale. Eppure all'interno dell'abitato erano presenti più di 300 torri. Un numero impressionante. Quante ancora ne rimangono? Circa 50 torri, alcune ancora svettano, altre invece non sono visibili nell’immediato perché incastonate in successivi edifici. Andiamo a visitarle. (PRIMA PUNTATA)