Tortolì tra presente e passato: nel thriller di Maena Delrio anche il “marcio” della società

Tortolì tra presente e passato: nel thriller di Maena Delrio anche il “marcio” della società

Inarrestabile, la quarantenne runner/scrittrice tortoliese Maena Delrio corre a più non posso verso i suoi traguardi – siano essi in pista o letterari – e questa volta ci stupisce dandoci in pasto un thriller mozzafiato ambientato proprio nella sua città:

Lo sapevate? In Sardegna c’è una stazione ferroviaria-museo “ferma” agli anni ’20 e ’30 del ‘900



Al suo interno si trovano anche pregevolissime decorazioni pittoriche di uno degli artisti più rappresentativi dell'arte isolana del XX secolo, Giuseppe Biasi.