Tratto fine e lavori delicati: la tatuatrice Anna Foddis ci apre le porte del suo laboratorio

Tratto fine e lavori delicati: la tatuatrice Anna Foddis ci apre le porte del suo laboratorio

Il suo tratto è fine e i suoi lavori raffinati, delicati, quasi lievi: la tatuatrice 27enne di Santa Maria Anna Foddis è conosciuta proprio per questo tratto distintivo, particolare, che rende ogni suo tatuaggio riconoscibile.

Un paese della Sardegna è noto come “sa bidda de is cogas”, la città delle streghe



Nel periodo dell'inquisizione sette di queste,  furono condannate di praticare la stregoneria. In particolare accusate di aver causato la morte di alcuni bambini.