Credenze di Sardegna. “Su callu furriàu”, quando i bambini rimettevano il latte in continuazione

Credenze di Sardegna. “Su callu furriàu”, quando i bambini rimettevano il latte in continuazione

Un male che in passato affliggeva molto spesso i bambini. I nostri nonni, secondo la credenza, attribuivano un particolare rituale di guarigione, che prevedeva, tra l'altro, anche tre capitomboli da far fare al bimbo.

Lo sapevate? Ecco la classifica dei 20 cognomi sardi più diffusi



Il cognome più diffuso è Sanna, che ha un predominio assoluto dalla Sardegna centrale in su e conta più di 17mila persone.