Ragazzo ucciso ad Alghero. “Stavamo giocando a puntarci la pistola, è partito il colpo”: rito abbreviato per Saba

Ragazzo ucciso ad Alghero. “Stavamo giocando a puntarci la pistola, è partito il colpo”: rito abbreviato per Saba

È accusato di omicidio volontario per la morte del suo amico Alberto Melone, avvenuta lo scorso 5 aprile in un appartamento del centro di Alghero.