Sale in aereo con Flirty, il suo pony. La compagnia aerea lo permette: è un animale da supporto emotivo

Sale in aereo con Flirty, il suo pony. La compagnia aerea lo permette: è un animale da supporto emotivo

Inizialmente, come spiega La Stampa, gli animali ammessi sugli aerei come “supporto emotivo” erano di piccola taglia ma negli ultimi anni la situazione è cambiata.

roberto sacchetti - programmatore wordpress