«Me l’hanno detto gli angeli». Annega la figlioletta nella vasca e brucia il suo corpo in giardino

«Me l’hanno detto gli angeli». Annega la figlioletta nella vasca e brucia il suo corpo in giardino

La annega nella vasca da bagno e poi brucia il suo corpicino in giardino, in segno di sacrificio a Dio: ecco il macabro quadro emerso nel processo a Carly Ann Harris (nel Galles del Sud), la 38enne colpevole di aver ucciso a giugno scorso Amalia, la figlia di quattro anni.

“Dante iscretziat s’Islam”: Duos istudiantes disgarrigados dae s’istudiu de sa Divina Commedia