Nel 1987 usciva il Pinocchiu di Matteo Porru, interamente in sardo campidanese

Nel 1987 usciva il Pinocchiu di Matteo Porru, interamente in sardo campidanese

Non è stata la prima opera importante a essere tradotta in sardo, però il “Pinocchiu” era un capolavoro per l’infanzia, quindi strumento utile affinché “is pipius e is piccioccheddus de sa Sardigna” imparassero la lingua della propria terra

Lo sapevate? In Sardegna si trova “Il fungo”, uno degli ultimi rifugi preistorici



Questo antico roccione, che sembra davvero un enorme fungo, è stato nel tempo un rifugio per i pastori e un ovile per le bestie. E ancora oggi "Sa Conca" risulta abitata