Le torri costiere di Cagliari: storia dei baluardi che difesero la città da Saraceni e Francesi

Le torri costiere di Cagliari: storia dei baluardi che difesero la città da Saraceni e Francesi

Durante la dominazione spagnola per fronteggiare i ripetuti assalti dei pirati Saraceni venne rafforzato il sistema di controllo delle torri costiere isolane. Sul promontorio di Capo Sant'Elia vennero edificate nuove torri e furono consolidate le strutture erette durante il periodo della presenza pisana. Tra il 1282 ed il 1638 ne furono costruite sei: ecco quali

Lo sapevate? La prima auto che arrivò in Sardegna fu vinta alla lotteria da un agricoltore di Sestu nel 1903



«Castia, unu carru senz'e cuaddu». Era il 15 luglio di 114 anni fa, quando fa fra lo stupore degli abitanti della città, la prima auto con motore a scoppio "sfrecciò" per la prima volta nelle strade di Cagliari. Recapitata nell'Isola col piroscafo, fu trainata con i buoi dal porto di Cagliari fino a Sestu. Il suo proprietario impiego mesi per imparare a guidarla a causa dell'assenza totale di autoscuole.