Capodanno cagliaritano, is ciascus: il gioco degli auguri

Capodanno cagliaritano, is ciascus: il gioco degli auguri

Capodanno nella tradizione cagliaritana. Is ciascus, bigliettini per il futuro estratti a mo' di tombola: ciascuno dei partecipanti a questo "bingo" d'altri tempi poteva così conoscere il suo futuro per l'anno nuovo.

Vi ricordate? I Tazenda nel 1987 cantarono una versione in sardo di “The sound of silence”



Siamo nel 1987 e i Tazenda si chiamavano ancora Il coro degli Angeli, cantarono Ninnidu Silenziosu, una curiosa versione in sardo del classico della musica leggera The sound of silence, firmata Simon & Garfunkel.