Uccise a coltellate l’ex compagna, oggi in tribunale a Sassari: “Si è ferita da sola, non sono violento”

Uccise a coltellate l’ex compagna, oggi in tribunale a Sassari: “Si è ferita da sola, non sono violento”

Parla Francesco Baingio Douglas Fadda, il 45enne sassarese accusato di aver ucciso a coltellate l'ex compagna Zdenka Krejcikova, 40 anni. A seguito del delitto, avvenuto nel 2020, l'uomo aveva portato con se, nella fuga notturna, le figlie della donna

Zdenka, uccisa a coltellate dal compagno davanti alle figlie. I testimoni al processo: «Era una furia»



A Fadda viene contestato l'omicidio volontario premeditato della compagna e i reati di sequestro di persona, porto di coltello, resistenza a pubblico ufficiale e anche tortura, per aver fatto assistere le due figlie della vittima all'assassinio della loro madre.