Accadde oggi: 1° ottobre 1967, paura durante Bologna-Cagliari, Tiddia e Reginato si scontrano e svengono

Accadde oggi: 1° ottobre 1967, paura durante Bologna-Cagliari, Tiddia e Reginato si scontrano e svengono

Giornata drammatica per i rossoblù quella domenica di 53 anni fa. A Bologna la squadra allenata da Silvestri sfida i padroni di casa: è il nono minuto del primo tempo quando Mario "Cincinnato" Tiddia, difensore, e Adriano Reginato, portiere, si scontrano. I due compagni di squadra cadono a terra, privi di sensi. I giocatori appaiono disperati: Tiddia perde sangue dalla bocca, entrambi vengono portati in ambulanza all'ospedale Maggiore della città emiliana.

Accadde oggi: il 25 settembre di 26 anni fa moriva Manlio Scopigno, il “filosofo” dello scudetto



Personaggio schivo, silenzioso, particolare, il friulano trapiantato nel Lazio era un uomo di pochissime parole che comunque sapeva farsi rispettare con i suoi metodi, altrettanto anticonformisti.

Per segnalare notizie, Contatta la redazione!