Vanessa si, Vanessa no, Vanessa forse: non è che ci siamo fatte fregare un’altra volta?

Vanessa si, Vanessa no, Vanessa forse: non è che ci siamo fatte fregare un’altra volta?

Ripartiamo dal Vanity Fair con in copertina Di Caprio nudo, panciuto e un po' stempiato che grida “Nessuno mi può giudicare”.. Come? Non c'è? Non esiste? Nessuno ha fatto body shaming contro Di Caprio? Ma se sembra incinto! Ecco cosa c'è di sbagliato nella copertina di Vanity Fair

I bimbi dell’Alan Kurdi, le 56 creature che hanno attraversato il Mediterraneo in cerca di dignità e di una vita



Il vostro cammino è appena iniziato, non sarete polvere da mettere sotto al tappeto. Cosa avete di diverso dai nostri figli? Il solo fatto di dover combattere tutti i giorni per vedervi riconosciuta dignità di esseri umani quando il mondo, tutto intorno, vuole negarvela. 

Per segnalare notizie, Contatta la redazione!