Celestina, 12 anni, cieca e dimenticata. «I canili? Fateli in centro città, con muri di vetro, così potete vedere come viviamo ogni giorno»

Celestina, 12 anni, cieca e dimenticata. «I canili? Fateli in centro città, con muri di vetro, così potete vedere come viviamo ogni giorno»

Adesso Celestina si trova nel piccolo rifugio di Macomer

«Non volete sterilizzare? Venite in un canile, oggi con 35 gradi all’ombra e conoscerete la sofferenza», lo sfogo della volontaria



"Sterilizzare è contro natura? Venite nei canili in giornate come queste quando la temperatura tocca i 35 gradi e i cani sono chiusi nei loro box dove acqua, pavimento, recinzioni, tutto diventa bollente e vedrete la sofferenza. Tutto questo invece segue la natura?"