Uta: detenuto aggredisce agenti con morsi e pugni, il personale: «Serve il taser»

Uta: detenuto aggredisce agenti con morsi e pugni, il personale: «Serve il taser»

C'è preoccupazione tra gli agenti della Polizia Penitenziaria della Sardegna, dopo l'ennesima aggressione subita

Detenuto si cosparge di olio bollente per protesta, Sdr: “Brutta pagina per la giustizia”



Per Maria Grazia Caligaris di Sdr «il Dipartimento per l'amministrazione penitenziaria, in una circostanza così delicata e difficile, avrebbe dovuto intervenire subito per consentire a un giovane detenuto di essere trasferito evitando momenti di tensione».

Change privacy settings