Spostamenti tra regioni dal 3 giugno: c’è l’ok del governo, cosa farà la Sardegna?

Spostamenti tra regioni dal 3 giugno: c’è l’ok del governo, cosa farà la Sardegna?
Aeroporto di Elmas

Secondo l'Istituto Superiore di Sanità non c'è in Italia nessuna situazione critica. I dati sull'indice di contagio sono incoraggianti, quindi non c'è motivo di prorogare il divieto agli spostamenti tra regioni oltre il 2 giugno. Ancora non è chiaro come ci si regolerà per l'ingresso nell'Isola

Nieddu smentisce Solinas: per venire in Sardegna dal 3 giugno non occorre certificazione



Così si è espresso l'assessore regionale alla Sanità: "Ad oggi, se non cambiano le regole, un turista che volesse venire in Sardegna dal 3 giugno, lo farà tranquillamente, come avviene in tutte le altre Regioni. Quindi nessun certificato di negatività, non c'e' nessuna previsione di questo tipo. Siamo nelle mani del governo, in attesa che da Roma diano regole, possibilmente uguali per tutti".

Change privacy settings