In Sardegna si torna al mare, Stefano Manunza (Is Canaleddus): “Pronti a ripartire in totale sicurezza”

In Sardegna si torna al mare, Stefano Manunza (Is Canaleddus): “Pronti a ripartire in totale sicurezza”

Il mare ai tempi del Covid-19: molti dubbi ancora per le spiagge libere, mentre le regole per stabilimenti e aree private sono chiare e precise. Con i suoi nove ettari di verde, un mare cristallino e turchese e tutti i servizi l'oasi di Is Canaleddus si candida come uno dei luoghi più adatti in cui prendere il sole ai tempi del Covid-19. Il gestore Stefano Manunza ci racconta come andrà: «aree private situate ad adeguata distanza l'una dall'altra, servizi, comfort e piattaforme di legno di fronte al mare».

Altri articoli visionati dagli utenti