Gigi Riva e la rivincita degli ultimi. Lettera aperta di un tifoso qualsiasi

Gigi Riva e la rivincita degli ultimi. Lettera aperta di un tifoso qualsiasi

"E' stato palesemente l'attaccante più forte del calcio italiano, ma al di là dei numeri, dei record, c'è qualcosa di diverso che rende Riva così speciale. Gigi Riva è il simbolo degli ultimi, di quelli che vengono sottovalutati, di chi (destino di molti sardi di allora come di oggi) è stato costretto a lasciare la propria terra per trasferirsi dove si veniva guardati, quando andava bene, con ironia o, quando andava male, con superiorità se non addirittura con disprezzo. E allora mi chiedo: siamo sicuri sia stato solo calcio?"

roberto sacchetti - programmatore wordpress