La ricetta Vistanet di oggi: cordolin’e pezza trifolati e saltati in verde in padella

La ricetta Vistanet di oggi: cordolin’e pezza trifolati e saltati in verde in padella

La ricetta Vistanet di oggi: funghi di carne (pleurotus, fungo della ferula o antunna) trifolati e saltati in verde in padella. Signore e signori, sua Maestà il fungo di carne.

Viene considerato in Sardegna il “fungo” per eccellenza, ed è anche chiamato “fungo di carne” (cordolin’e pezza), per la compattezza della sua composizione. Ricercatissimo ovunque, in Sardegna, ma soprattutto nel sud, nelle pianure del Campidano e negli altipiani interni, si sviluppa in connessione con le radici della ferula, una Ombrellifera selvatica, tipica dei luoghi a clima caldo- temperato. Si può trovare anche nelle radure dei boschi di quercia.

Si tratta di un fungo molto ricercato per la sua consistenza. Viene cotto alla brace, come una bistecca. Ottimo anche in bianco, trifolato e usato nei sughi,  per condire pasta corta, risotto o fettuccine.

Oggi li proponiamo trifolati: un piatto molto gustoso e facile da preparare. Pulite bene i funghi e tagliateli a fettine sottili. Mettete in un tegame olio con aglio e prezzemolo tritati, aggiungete i funghi e un bicchiere di acqua. Salate e fate cuocere per circa 15-20 minuti. Serviteli caldi con un bel bicchiere di Semidano fresco.

roberto sacchetti - programmatore wordpress