La Cagliari che non c’è più: piazza Yenne con le réclame pubblicitarie nel 1950

La Cagliari che non c’è più: piazza Yenne con le réclame pubblicitarie nel 1950

La Cagliari che non c’è più: 1950, piazza Yenne con le réclame pubblicitarie in una città che prova a rinascere dopo la Guerra. Cinzano, Florio, il Corso Vittorio Emanuele, le persone che si godono il sole in un pomeriggio primaverile.

La Cagliari che (fortunatamente) non c’è più: Giugno 1990, Mondiali di calcio in Italia, gli hooligans inglesi mettono a ferro e fuoco la città



(VIDEO e PHOTOGALLERY) Lanci di pietre, guerriglia urbana e rione Marina in preda alla furia degli Hooligans che, alla fine, vennero ricacciati indietro. Anzi, molti di loro, come raccontarono diversi inviati dei più importanti quotidiani internazionali, vennero letteralmente scaraventati in mare. Non dalle forze dell'ordine ma dai numerosi volontari sardi arrivati da tutta l'Isola che decisero in questo modo di farsi rispettare. Il governo inglese apprezzò.

Change privacy settings