Sanluri, truffa Agea per ottenere fondi comunitari non dovuti: nei guai un agricoltore

Sanluri, truffa Agea per ottenere fondi comunitari non dovuti: nei guai un agricoltore

L’esame della documentazione reperita nelle fasi del controllo ha consentito di accertare che l'agricoltore ha inserito nella domanda di accesso alle pubbliche provvidenze terreni non di sua proprietà, giustificandone il titolo di possesso con un contratto di affitto dei terreni agricoli con firma falsa e riuscendo così ad ottenere illecitamente finanziamenti per oltre 86.665 euro a carico del Fondo Europeo Agricolo Sviluppo Rurale.

roberto sacchetti - programmatore wordpress