Troppi cavalli selvatici sull’Asinara, il Comune di Sennori ne adotta due

Troppi cavalli selvatici sull’Asinara, il Comune di Sennori ne adotta due

Rispondendo all'appello del Parco nazionale dell'Asinara, il Comune di Sennori ha 'adottato' due cavalline. L'iniziativa dell'ente parco di offrire gratuitamente gli animali è stata presa per riequilibrare la loro eccessiva presenza all'interno dell'isola, dove ci sono circa 170 esemplari. Le due cavalline adottate dall'amministrazione comunale di Sennori hanno meno di 3 anni di età e si chiamano Terra d'Asinara e Diana d'Asinara.

roberto sacchetti - programmatore wordpress