Protesta del latte. Nuovo blitz: a Cuglieri, fermata e svuotata una cisterna

Protesta del latte. Nuovo blitz: a Cuglieri, fermata e svuotata una cisterna

La cisterna è stata fermata e l'autista è stato costretto ad aprire il rubinetto.

Prezzo del latte: 72 cent, che poi salirebbero a 1,20. Adesso spetta ai pastori decidere



Sospeso dopo 8 ore il tavolo delle trattative, Governo e industriali propongono 72 cent fino a maggio, una griglia progressiva di aumenti legati al prezzo del pecorino, che dovrebbe salire fino a far lievitare il prezzo del latte a 1,20 euro. Sul piatto anche commissariamento delle 3 Dop, le coop in capo ai pastori, moratoria per le esposizioni bancarie e il saldo da novembre 2018 a novembre 2019, ora la palla passa ai pastori che devono decidere se accettare.