Profondo rossoblù. Spal-Cagliari: con le unghie e con i denti

Profondo rossoblù. Spal-Cagliari: con le unghie e con i denti

Alla dodicesima giornata, la squadra sarda non decolla verso posizioni più adeguate alle sue potenzialità, però dà ai suoi tifosi, un segnale di indomita vitalità. Dopo un inizio di terrore, all’improvviso, il decollo. Pavoletti si alza in volo e, guardando tutti dall’alto, la piazza lassù dove osano le aquile. Completa l’opera, tre minuti dopo, Re Artur Ionita

Stop alla pesca dei ricci di mare per tre anni in Sardegna: legge approvata dal Consiglio Regionale



Una decisione forte dell'Assemblea regionale per consentire il ripopolamento.