Pizzeria lo licenzia, lui chiama per ordinare 8 metri di pizza. 35enne denunciato per atti persecutori

Pizzeria lo licenzia, lui chiama per ordinare 8 metri di pizza. 35enne denunciato per atti persecutori

Carpi. Fingendo di essere un cliente abituale – ignaro di tutto – e camuffando la voce, un uomo ha chiamato il numero della pizzeria da cui era stato licenziato qualche tempo prima per ordinare ben 8 metri di pizza. Come scrive Ansa, questo è solo uno dei numerosi sgarri fatti da un 35enne pregiudicato e residente a Carpi. L’uomo è infatti accusato anche di atti persecutori nei confronti dell’ex collega di lavoro, un 43enne colpevole – a suo dire – del suo licenziamento.