Abbasanta choc: balordi impiccano il cane nell’abitazione di un medico in pensione

Abbasanta choc: balordi impiccano il cane nell’abitazione di un medico in pensione
Foto di Cristina Ara

Sono in corso le indagini da parte delle forze dell'ordine per fare chiarezza su un gesto di disumana violenza. 

La storia del cinghiale Ciccio, salvato da cucciolo e oggi mascotte di Montarbu



Era un piccolo cucciolo di cinghiale, quando fu ferito da un cane durante una battuta di caccia grossa nelle campagne di Seui. Curato e accudito con affetto da Giovanni Dessì e dalla sua famiglia, per poi essere liberato una volta divenuto grande e forte. Oggi lo si può incontrare a Montarbu, dove ama grufolare pacifico nei pressi della Caserma Ula