Donne di Sardegna. Il coraggio di Mariangela Maccioni, la maestra nuorese che si batté contro il fascismo

Donne di Sardegna. Il coraggio di Mariangela Maccioni, la maestra nuorese che si batté contro il fascismo
Foto Cuore di Sardegna

Il fascismo, con i suoi metodi repressivi e violenti, era penetrato presto nella scuola. Circolari su circolari, si tentava d’imporre il regime in tutti gli ambiti scolastici. Divise, programmi, libri, festività, adunate: tutto era rigorosamente deciso. Alcuni insegnanti accettavano tutto

La nota criminologa Roberta Bruzzone a lavoro sul caso di Francesca Deidda: oggi la perizia sui suoi resti



Criminologa investigativa, psicologa forense, esperta di analisi della scena del crimine: Roberta Bruzzone si occuperà "con l’avvocato Gianfranco Piscitelli al fianco del fratello di Francesca", del caso della donna, i cui resti sono stati trovati ieri in un borsone.