Unità per Ottana, Paci incontra i nuovi occupati del territorio

Unità per Ottana, Paci incontra i nuovi occupati del territorio

L’Unità per Ottana, il piano straordinario da oltre 16 milioni varato dalla Giunta e guidato dal vicepresidente Raffaele Paci, è già operativo con i primi 20 nuovi occupati sul territorio. Venti persone, rimaste senza lavoro da prima del 2010, sono diventati per i prossimi 8 mesi dipendenti del Consorzio industriale provinciale di Ottana, Bolotana e Noraghugugume grazie a una delle azioni previste dal Piano elaborato in stretta sinergia col territorio. Il loro compito è quello di ripristinare la zona, per renderla più attrattiva e favorire così l’insediamento di nuove imprese. 

roberto sacchetti - programmatore wordpress