17 giugno 1983: l’arresto di Enzo Tortora, il più clamoroso errore giudiziario italiano

17 giugno 1983: l’arresto di Enzo Tortora, il più clamoroso errore giudiziario italiano

L'assoluzione, dopo una condanna in primo grado a 10 anni di carcere, in Corte d'Appello, arriverà con formula piena il 15 settembre 1986 e poi il sigillo della Cassazione il 1987. Il 18 maggio di un anno dopo Tortora muore. Muore senza sentire le scuse

Francesco Pintore aveva solo 22 anni: il ragazzo è morto oggi nel tragico incidente di Thiesi