Per la prima volta alla Biennale di Venezia un’opera del grande scultore sardo Costantino Nivola

Per la prima volta alla Biennale di Venezia un’opera del grande scultore sardo Costantino Nivola

Un significativo riconoscimento per l’artista, per il Museo di Orani, che conserva la più importante collezione al mondo delle sue opere, ma anche per l’intera Sardegna.

Uno dei tassi più grandi e longevi d’Italia si trova nel Supramonte di Urzulei



In Sardegna è unico e raro: vive da centinaia di anni nel Supramonte di Urzulei ed è un vero e proprio monumento vivente, longevo e spettacolare, con il suo fusto maestoso e le sue fronde rigogliose. Il suo tronco nodoso e ingarbugliato è lungo ben 28 metri, un vero e proprio spettacolo della natura.