Lo sapevate? Il martello era uno strumento di morte nella Sardegna nuragica

Lo sapevate? Il martello era uno strumento di morte nella Sardegna nuragica

I fautori della teoria del nuraghe-tempio sostengono che all’interno dei grandi edifici a forma troncoconica si svolgevano i riti religiosi. Oracolo, incubazione, sì, ma anche altri... Quelli relativi alla nascita, alla pubertà, ai matrimoni o allo scongiuro di malattie o pestilenze.

Lo sapevate? Ecco la classifica dei 20 cognomi sardi più diffusi



Il cognome più diffuso è Sanna, che ha un predominio assoluto dalla Sardegna centrale in su e conta più di 17mila persone.