Quattro indagati per la morte del 65enne di Seui positivo al Covid-19

Quattro indagati per la morte del 65enne di Seui positivo al Covid-19
Seui, un’immagine dell’intervento della scorsa notte.

Per la morte del 65enne di Seui positivo al Covid, deceduto mentre tentava di raggiungere a piedi un’ambulanza per essere condotto – a causa di un aggravamento delle sue condizioni – al Santissima Trinità di Cagliari, sono stati iscritti sul registro degli indagati dal sostituto procuratore di Lanusei, Gualtiero Battisti, quattro operatori del 118 che si erano occupati dell’intervento.

Orune, nuovo lockdown in corso: l’impennata di contagi ha portato a misure drastiche



Per segnalare notizie, Contatta la redazione!