Goloritzè, ennesimo soccorso dopo un tuffo spericolato. Corrias: “Imitate la prudenza, non l’incoscienza”

Goloritzè, ennesimo soccorso dopo un tuffo spericolato. Corrias: “Imitate la prudenza, non l’incoscienza”

Si tratta del quarto intervento nell'ultimo mese causato da tuffi spericolati da parte dei bagnanti. Un'escalation generata anche dal tuffo di una nota influencer che a inizio stagione aveva pubblicato il video del tuffo, visualizzato da milioni di persone.

Si tuffa dall’arco di Goloritzè: brutto l’impatto dopo il volo di dieci metri. 23enne in ospedale



Solo un mese fa, un altro ragazzo si era ferito nello stesso modo, nonostante sia caldamente sconsigliato tuffarsi da quell'altezza. 

Change privacy settings