Omicidio di Desiree: “Meglio che muoia”. Le sconvolgenti testimonianze

Omicidio di Desiree: “Meglio che muoia”. Le sconvolgenti testimonianze

L'unico tentativo che hanno fatto per salvarle la vita, è stato somministrale "acqua e zucchero, poi quando hanno visto che stava diventando cianotica la hanno messa su un divano, dopodiché moriva". Come riporta TgCom, qualcuno avrebbe pure detto: "Meglio che muoia questa tossica". E' il racconto choc fatto da una delle persone presenti all'interno dello stabile abbandonato di via dei Lucani, a San Lorenzo, dove ha trovato una morte orribile la povera Desirèe.

Change privacy settings