Bergamo, stalker perseguitava la ex facendole inviare decine di pizze. Arrestato

Bergamo, stalker perseguitava la ex facendole inviare decine di pizze. Arrestato

L'uomo, oltre a telefonare continuamente alla donna, spediva a casa di lei e dei suoi parenti, residenti in provincia di Bergamo e in Calabria, oggetti vari acquistati in diversi negozi. L'ultimo trovata dello stalker, è stata inondare la casa della ex consorte di pizze d'asporto.

La ditta non lo paga, operaio si presenta in cantiere con il martello pneumatico e distrugge tutto



Frustrato dall'ennesimo rinvio e dalla ripresa dei lavori senza aver ottenuto quanto gli spettava, ha deciso di vendicarsi distruggendo quanto realizzato.