Spara alla moglie, ora in gravissime condizioni, si barrica in casa, uccide le figlie e si suicida

Spara alla moglie, ora in gravissime condizioni, si barrica in casa, uccide le figlie e si suicida

Un appuntato in servizio a Velletri, nei Castelli Romani, ma residente a Cisterna di Latina, durante una lite in strada ha prima sparato alla moglie, poi si è barricato in casa, ha tenuto in ostaggio le figlie per poi uccidersi e suicidarsi.

roberto sacchetti - programmatore wordpress